Il lancio dello Xiaomi Mi6 slitta a maggio?

xiaomi mi 6

Tutti davano ormai per certo che lo Xiaomi Mi6 sarebbe stato presentato il prossimo 16 aprile, ma ci arrivano informazioni rilevanti da un utente Weibo che confermerebbe lo slittamento della data di presentazione del nuovo smartphone Xiaomi al mese successivo.

 

E’ passato davvero pochissimo dal lancio del primo processore Xiaomi, il Surge S1, ma intanto l’azienda ha già tirato in ballo la seconda generazione del chip proprietario: il Surge S2, infatti, dovrebbe essere un octa-core a 16nm che dovrebbe vedere la luce alla fine di quest’anno.

Molti di voi avranno notato la notizia di poco fa sulle frequenze del Mi5c, praticamente inutilizzabile con la nostra rete 3G. Sembra allora che, al fine di ottenere un supporto globale delle bande, la produzione del nuovo chipset venga ritardata appunto a fine anno per consentire quello sviluppo che, per il Surge S1, non c’è stato ancora.

Xiaomi-Mi-6-front

 

Xiaomi Mi6 presentato a maggio? 

Torniamo all’argomento del giorno. Xiaomi Mi6.

I motivi sono ancora quelli che hanno fatto già discutere parecchio nei mesi scorsi e, questa volta, ci sarebbe del vero. Ancora una volta Samsung e ancora una volta Snapdragon 835.

Il lancio dei nuovi Samsung, previsto per il 29 marzo, avrebbe spinto Qualcomm a fornire temporaneamente in via esclusiva all’azienda Koreana i suoi nuovissimi chip 835. Allora Xiaomi, Nubia e la stessa OnePlus dovranno attendere aprile inoltrato per ricevere i primi stock.

Ora. La domanda è: ricevuti gli stock di Snapdragon 835, Xiaomi avrà il tempo di testarli a dovere o ci ritroveremo un prodotto già commercializzato ma ancora in fase di test?

Personalmente ritengo che qualora Xiaomi rilasci un top di gamma sulla falsa riga della strategia seguita con Mi5c, beh otterrebbe un drastico allontanamento da parte dei suoi utenti, ormai delusi dalle recenti politiche dell’azienda (una su tutte lo sviluppo tardivo del Mi5S).

Scopri i nuovi smartphone nello shop Smartylife!

Ovviamente noi di Smartylife.net restiamo a vostra disposizione e non tarderanno ad arrivare novità sul lancio dello Xiaomi Mi6. Intanto vi ricordiamo che il nuovo device dovrebbe montare il SoC Snapdragon 835, accompagnato da 6GB di memoria RAM e da una doppia fotocamera posteriore, per un prezzo che sarà quasi sicuramente rincarato rispetto a quelli a cui siamo stati abituati con Mi5S e Mi5S Plus.

 

[fonte]

Vi ricordo che potete seguirci su:

[ux_product_flip cat=”1497″]

Un pensiero su “Il lancio dello Xiaomi Mi6 slitta a maggio?

  1. Pingback: Xiaomi Mi6 potrebbe avere a bordo un processore Snapdragon 821 - Smartylife.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *