Xiaomi Mi 5X vs Meizu M6 Note: scatti fotografici a confronto!

Non so voi ma ho sempre visto Xiaomi e Meizu come delle giurate rivali. La seconda non è assolutamente al livello di Xiaomi per quanto riguarda l’aspetto dei volumi di vendita, ma è sicuramente in grado di sfornare device in grado di competere ad armi pari con quelli di Lei Jun e Co.

Una dimostrazione di quello che ho appena scritto è il Meizu M6 Note, uno smartphone dual camera e dotato dello Snapdragon 625 proprio come il Mi 5X, o Mi A1 che si voglia, di Xiaomi.

Occupano la medesima fascia di mercato e ciò rende assolutamente giustificabile il confronto che i colleghi di GizMochina.com hanno effettuato tra i comparti fotografici dei due smartphone, confronto di cui qui sotto vi riporto un estratto. Secondo voi chi se l’è cavata meglio?

Xiaomi Mi 5X vs Meizu M6 Note: specifiche fotografiche a confronto

Nella tabella a seguire potete notare come Meizu M6 Note sulla carta sia leggermente superiore a Mi 5X, almeno per quanto riguarda il comparto fotografico.

Xiaomi Mi 5X Meizu M6 Note
Modello sensore principale OmniVision Sony IMX362 o Samsung 2L7
Risoluzione sensori 12 + 12 MP 12 + 5 MP
Rapporto focale f/2.2 f/1.9
Grandezza pixel 1.25 µ 1.4 µ

 

La miglior qualità dei sensori Sony rispetto a quelli OmniVision è un fatto che potremmo dar per scontato, così come che il minor rapporto focale che caratterizza il device di Meizu dovrebbe consentire di catturare foto migliori anche in condizioni di scarsa illuminazione. Ma sarà veramente così? Osservate bene le foto e poi commentiamole insieme.

Xiaomi Mi 5X vs Meizu M6 Note: scatti fotografici a confronto!

Cominciamo dalla prima coppia di foto che vede come protagonista una macro scattata ad un giocattolino Lego. La qualità dei dettagli è buona per entrambi ma è evidente come il device di Meizu abbia restituito delle tonalità di colore più calde, caratterizzate quindi da un miglior impatto visivo.

Tale differenza di riproduzione dei colori la ritroviamo anche in questa seconda coppia di foto in cui vediamo come il software della fotocamera del Meizu M6 Note sia in grado di garantire una saturazione dei colori sicuramente migliore rispetto a quella di Mi 5X.

Nelle panoramiche di giorno, invece, i due device sembrerebbero praticamente alla pari se non fosse per quella tendenza del Mi 5X a sovraesporre leggermente le foto.

Se finora si è dimostrato più valido M6 Note, nelle foto in scarse condizioni di illuminazione, la situazione cambia radicalmente. Il Meizu riesce comunque a catturare più luce per via del suo rapporto focale inferiore, ma le foto che restituisce sono caratterizzate da un rumore digitale davvero esagerato rispetto a quello che invece possiamo notare negli scatti di Mi 5X.

Allo stato attuale non ci è dato sapere se le mancanze dell’uno e dell’altro device siano dovute ad una non proprio buona gestione software della fotocamera. Entrambi sono smartphone da poco immessi sul mercato, conviene quindi attendere successivi aggiornamenti di sistema per dare un giudizio definitivo sulle loro capacità fotografiche. Per ora ci troviamo di fronte ad un pareggio, siete d’accordo con me?

[Fonte]

Potete seguirci su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *