Xiaomi Mi A1, è ufficiale il primo smartphone di Xiaomi con Android stock!

Xiaomi Mi A1, è ufficiale il primo smartphone di Xiaomi con Android stock!

Si è concluso da poco l’evento in cui Xiaomi ha presentato quello che nei suoi precedenti teaser avevamo conosciuto come flagship dual camera, un device che è praticamente identico al recente Mi 5X, sia nell’estetica che nell’hardware, ma che con un nome tutto nuovo si presenta di fatto come il primo esponente di una nuova serie di smartphone. Ecco a voi lo Xiaomi Mi A1!

Xiaomi Mi A1 è ufficiale: dove lo abbiamo già visto?

Che non si trattasse di uno smartphone tutto nuovo, onestamente me lo sentivo, e l’evento di oggi non ha fatto altro che confermare le mie ipotesi. Lo Xiaomi Mi A1, infatti, è nella sostanza un Mi 5X, dotato quindi delle stesse features della sua controparte cinese.

Troviamo dunque lo stesso sottile corpo in metallo con incastonato un display 5.5 pollici dalla risoluzione Full HD e protetto da un vetro 2.5D Corning Gorilla Glass, le stesse linee e la stessa dual camera realizzata con sensori wide-angle + telephoto in grado di simulare lo zoom ottico 2x.

Nessuna sorpresa nemmeno per quanto riguarda la restante scheda tecnica che risulta essere la seguente:

  • display da 5,5 pollici Full HD
  • SoC Qualcomm Snapdragon 625
  • RAM da 4 GB e ROM da 64 GB
  • dual camera da 12 + 12 megapixel (wide-angle + telephoto)
  • camera anteriore da 5 megapixel
  • batteria da 3.080 mAh con ingresso di ricarica USB Type-C
  • porta per la comunicazione infrarossa
  • amplificatore audio indipendente con algoritmo di calibrazione audio DHS
  • lettore di impronte posto sul retro

Xiaomi Mi A1, è ufficiale il primo smartphone di Xiaomi con Android stock!

Xiaomi Mi A1, è ufficiale il primo smartphone di Xiaomi con Android stock!

Xiaomi Mi A1 è il primo smartphone dell’azienda cinese senza la MIUI: benvenuto Android stock!

Uno smartphone che quindi di nuovo non porta nulla? Be’ direi proprio di no!

Il Mi A1 è il primo Xiaomi in assoluto a montare out-of-the-box una versione stock di Android, senza tutte, o quasi, le note ed apprezzate personalizzazioni apportate dalla MIUI: il nuovo gioiellino di Xiaomi, infatti, nonostante Android stock, conserva l’app fotocamera della MIUI, indispensabile per ottenere il massimo delle prestazioni dalla succitata dual camera.

Il software, in virtù dell’appartenenza del Mi A1 al programma AndroidOne, verrà curato direttamente da mamma Google: è stato presentato oggi nella versione Nougat ma, come specificato nell’evento, verrà aggiornato ad Android Oreo entro la fine dell’anno.

Xiaomi Mi A1: disponibilità e prezzo!

Lo Xiaomi Mi A1 sarà disponibile in India a partire dal 12 settembre nelle colorazioni Black, Rose e Gold. Il prezzo per l’unico taglio di memoria è di 14.999 Rupie Indiane, poco più di 196 euro al cambio attuale.

Si è trattato tuttavia di un lancio globale e come tale lo Xiaomi Mi A1 verrà distribuito anche in altri mercati dell’Asia, dell’Europa, del Medio Oriente e dell’America. Tutti mercati emergenti purtroppo, tra i quali non figura quello italiano.

Xiaomi Mi A1 è ufficiale: un Mi 5X con Android Stock!


Potete seguirci su:

Commenti

commenti

  • Fabio Ruggeri

    E’ noto se avrà la banda 800 ?

  • Lo renderete disponibile sul vostro store?

    • Christian D.

      Ci proveremo! 🙂

  • Alberto Benetello

    Scusate forse la domanda è banale ma senza togliere nulla alla Bielorussia e altre nazioni perché l’Italia non viene mai, o comunque spesso, calcolata? .. siamo troppo fissati coi classici marchi da non risultare degni di considerazione?

    • può essere, o magari hanno voluto seguire la filosofia (dei precedenti Android One) dei mercati meno sviluppati…