Xiaomi Mi MIX 2, si lavora con Qualcomm sul riconoscimento facciale - Smartylife.net

Xiaomi Mi MIX 2, si lavora con Qualcomm sul riconoscimento facciale

Abbandonare il sensore biometrico in favore di sistemi di sblocco alternativi è una scelta quasi obbligata per i produttori e i loro smartphone borderless. Fin quando il sensore d’impronte digitali non offrirà le dovute garanzie per un impiego sotto lo schermo, e non avverrà prima dell’anno prossimo, sembra si stia puntando forte su soluzioni che prevedano il riconoscimento facciale.

Riconoscimento facciale: esordio su Xiaomi Mi MIX 2?

Le voci indicano che sul prossimo iPhone Apple abbia propeso per quello, e anche Xiaomi stia lavorando a stretto contatto con Qualcomm per evolvere la tecnologia allo scopo di raggiungere la massima affidabilità possibile. Secondo i bene informati questo avverrà nell’ultima parte dell’anno corrente, giusto in tempo per debuttare sullo smartphone della compagnia cinese che più ne ha bisogno: Xiaomi Mi MIX 2.

Xiaomi Mi MIX 2, si lavora con Qualcomm sul riconoscimento facciale

Al momento quel che si sa della tecnologia proviene dalle voci sul prossimo iPhone, a cui Apple affiancherà alle informazioni rilevate dalla fotocamera anteriore quelle provenienti da un altro componente hardware, dei sensori 3D che consentiranno di rendere la misurazione più accurata possibile. E velocizzare un processo che, a regime, riuscirà a sbloccare il dispositivo in qualche millisecondo.

Il che, a catena, favorirà la diffusione degli smartphone “tutto schermo” fino a regalargli una fetta di mercato che secondo CINNO Research crescerà dal 6% del 2017 al 93% atteso nel 2021, guadagnando la metà delle preferenze degli acquirenti già nel 2018. Il principale dubbio sulla tecnologia di riconoscimento facciale riguarda la sicurezza, che sull’impronta digitale è pressoché totale e sui sistemi attuali di rilevazione del volto “2D” non è affatto garantita.

Chissà che l’evoluzione 3D non possa “curare” anche questa criticità. Ma d’altronde siamo certi che nessun produttore abbandonerà un sistema sicuro, veloce e rodato come il sensore biometrico in favore di un sistema alternativo che non offra le stesse garanzie in termini di sicurezza.

Vi ricordiamo che sul nostro shop è disponibile lo Xiaomi Mi MIX scontato del 36%. Date un’occhiata!

[fonte]

Potete seguirci su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *