Xiaomi Mi3: Finalmente la videoreview Smartylife.net!

Sono passati quasi 4 mesi da quel fatitico 5 settembre (data di presentazione ufficiale), ma ce l’abbiamo fatta! Finalmente siamo riusciti a provare il nuovo Xiaomi Mi3!
Come vedremo nella videoreview il “grande” Xiaomi Mi3 stravolge completamente il concetto di smartphone che abbiamo conosciuto con il compatto Xiaomi Mi2S.

Racchiude in se particolarità uniche che non sono presenti in nessuno degli altri dispositivi Xiaomi.
La versione WCDMA ci ha permesso di testare questo dispositivo con successo in 3G sulle nostre reti senza problemi.
La versione MIUI di cui è dotato il Mi3 fa volare telefono anche se, come vedrete nella videoreview, il tutto è ancora ottimizzabile in quanto alcuni micro lag dimostrano la giovane età del telefono.

Veniamo un po’ al dettaglio:

Punti di forza:

  • Scocca in lega di aluminio
  • Qualità costruttiva eccelente
  • Batteria integrata ma decisamente buona
  • Display spettacolare

Punti deboli:

  • Audio al massimo del volume non pulitissimo
  • La MIUI deve essere ottimizzata a dovere per questo dispositivo

xiaomi_mi3

Queste sono le nostre valutazioni:

Xiaomi Mi3

Dimensioni 144 x 73.6 x 8.1 mm
Peso 145g
Display IPS Sharp da 5 pollici 1920×1080 441ppi
CPU Qualcomm Snapdragon 800
RAM 2GB
Valutazioni
Design 90/100
Materiali 95/100
Display 95/100
Potenza 95/100
Fluidità 90/100
Fotocamera 90/100 (13mpx)
Audio 85/100
Batteria 90/100 (3050mah)
OS 90/100 (MIUI basata su Android 4.3)
Rete/Connettività 90/100
Prezzo 90/100 (355 euro)
Valutazioni finali
Totali 1000/1100

Di seguito la videoreview di questo attesissimo smartphone di casa Xiaomi.

NB. Un paio di segnalazioni sulla videoreview:

  • Ad essere in lega magnesio-alluminio è la scocca, non il case.
  • La batteria non è da 3100 ma da 3050mah