Xiaomi Mi3: Prova durata della batteria

La batteria del Mi3 è stata forse ciò che ha destato più scalpore tra gli appassionati Xiaomi.
Di fatto il Mi3 è il primo e unico dispositivo Xiaomi dotato di batteria integrata non estraibile.
Ricordiamo che si tratta di una batteria sony da 3050mah…ma quanto dura?

Abbiamo stressato un po’ il telefono per avere dati concreti su cui ragionare.
Senza dilungarci troppo ecco a voi i risultati alla fine della giornata di test:

Il telefono è stato scollegato dal caricabatterie alle 06:41 del mattino.
Alle 21:50, dopo più di 15 ore, il livello di batteria segnava il 7%

Screenshot_2014-01-16-21-51-26

Il display la fa da padrone con il suo 41% di consumo.
Il display è rimasto acceso per più di 3 ore ad una luminosità media.

Screenshot_2014-01-16-21-51-31

Per stressare un po’ il telefono sono state fatte chiamate per più di un ora di collegamento.

Screenshot_2014-01-16-21-51-37

Ecco il grafico di consumo della batteria del nostro Xiaomi Mi3.

Screenshot_2014-01-16-21-51-45

Ecco un riepilogo delle attività svolte durante lo stress-test della batteria:

Più di 3 ore di display acceso
Più di un ora di chiamate vocali
15 minuti di chiamata Skype in connettività 3G
20 minuti di navigazione satellitare
Circa 50MB di applicazioni scaricate in 3G
Applicazioni sempre attive: Skype, HangOut, Facebook, Facebook messenger, WhatsApp, 3 email in push

Che dire, io do un bel 8.5 ad una batteria che, se non è eterna, sicuramente ci permette di arrivare a sera senza problemi.

Fatemi sapere le vostre impressioni