Xiaomi Mi6, Kevin Wang fa chiarezza su periodo di lancio e disponibilità! – Smartylife.net

Xiaomi Mi6, Kevin Wang fa chiarezza su periodo di lancio e disponibilità!

Xiaomi Mi6, Kevin Wang fa chiarezza sul periodo di lancio!

Nella giornata di ieri vi abbiamo proposto l’indiscrezione secondo la quale lo Xiaomi Mi6 potrebbe essere lanciato nel mese di febbraio, precisamente nel giorno 14. Secondo Kevin Wang, noto analista cinese, le cose non stanno esattamente così: scopriamo insieme cosa ha da dirci!

Nuove info sulla data di lancio dello Xiaomi Mi6, Kevin Wang si esprime ancora a riguardo!

Nella giornata di ieri vi ho proposto questa news in cui vi comunicavo come secondo la nota insider KJuma, lo Xiaomi Mi6 potrebbe essere lanciato il prossimo 14 febbraio. Una notizia, questa, alquanto inaspettata e che va in netto contrasto con quelle voci che, causa le scarse capacità produttive dello Snapdragon 835, volevano lo slittamento della data di lancio del Mi6 e di altri top gamma (Galaxy S8 in primis) al mese di aprile.

Xiaomi Mi6, Kevin Wang fa chiarezza sul periodo di lancio!

Una situazione, quindi, abbastanza confusa, che ha richiesto l’intervento del noto analista cinese Kevin Wang per fare chiarezza. Egli ha affermato che i processi di produzione a 10 nanometri dello Snapdragon 835 vanno sì a rilento, ma non tanto da rendere necessario  lo slittamento della data di rilascio dei principali top gamma 2017 al mese di aprile.

Ha ribadito come secondo le sue analisi sarà il Galaxy S8 di Samsung ad equipaggiare per primo tale SoC, seguito a ruota dallo Xiaomi Mi6, tutto questo entro la metà del mese di marzo.

Ha però sottolineato come inizialmente gli approvvigionamenti del top gamma Qualcomm saranno alquanto limitati, tali da far prevedere, per lo Xiaomi Mi6, quei soliti flash sale tanto odiati da noi utenti internazionali.

Almeno in un primo momento, quindi, anche se in Cina è previsto un prezzo di 1.999 yuan per il Mi6 (circa 280 euro), dovremmo attenderci un prezzo di listino molto maggiorato a causa della scarsa disponibilità del device.

Sarà vero tutto questo? Possiamo fidarci del buon vecchio Kevin Wang? Personalmente credo di sì: si è dimostrato un personaggio assai affidabile negli ultimi mesi, ed è stato l’unico che riusciva nelle previsioni dove tutti gli altri fallivano. Vedremo cosa succederà, nel frattempo…Stay tuned!

[Fonte]

Vi ricordo che potete seguirci su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *