Xiaomi: prevista una crescita nella vendita di smartphones

Xiaomi

Proprio una settimana fa, un insider del settore, Kevin Wang aveva affermato che i risultati di Xiaomi per il Q2 del 2017 sembrano impressionanti. Nel primo trimestre di di quest’anno, Xiaomi ha venduto 13 milioni di smartphones e nel secondo trimestre si aspettava di superare 20 milioni di unità.

Il notevole aumento delle vendite non è dovuto solo allo Xiaomi Mi6, flagship dell’azienda, ma anche e soprattutto alla popolarità degli smartphones di fascia media come Redmi Note 4, Redmi 4A e Redmi 4 (in particolare sul mercato indiano).

Oggi, Kevin Wang ha ribadito su Weibo quanto siano stati impressionanti i dati sulle vendite di smartphones Xiaomi in questo mese. Anzi, ha addirittura fatto una stima più ottimistica, affermando che nel Q2 l’azienda potrebbe raggiungere 23 milioni di unità vendute. Inoltre, ha anche previsto che, nel Q3 del 2017, Xiaomi potrebbe vendere 28 milioni di smartphones: cifre impressionanti!

Xiaomi
Stime al rialzo per Xiaomi

Sembra che la compagnia abbia abbondantemente recuperato rispetto al Q1 di quest’anno. Si prevede che l’azienda venderà più di 80 milioni di unità entro la fine dell’anno. Questo perché, nella seconda metà del 2017, dovrebbe presentare altri smartphones.

Smartphones Xiaomi in uscita (rumors)

Secondo alcuni rumors, la compagnia cinese dovrebbe presentare il Redmi Pro 2, che potrebbe essere il suo primo smartphone ad avere il SoC Snapdragon 660 ed il più economico fra gli smartphones a schermo intero. Dovrebbe inoltre fare il suo debutto il Mi6 Plus.

Sono molto attesi anche i seguenti dispositivi: Mi Note 3 e Mi MIX 2; oltre a quelli della fascia più economica: Redmi 5 e Redmi Note 5.

 

Davvero numeri da capogiro per Xiaomi. Sarà di incoraggiamento per uno sbarco ufficiale in Europa? Proponiamo dal nostro shop: Mi6 e Mi Note 2, con condizioni esclusive di vendita!

[fonte]

 

Vi ricordo che potete seguirci su:

Commenti

commenti