Xiaomi Yeelight Table Lamp, lampada da tavolo smart ad appena 17 euro

Xiaomi Yeelight Table Lamp, lampada da tavolo smart ad appena 17 euro

Non esiste campo in cui Xiaomi non voglia dire la sua. Dopo aver visto la presentazione del nuovo Redmi è il momento di coprire un altro settore, quello delle lampade da tavolo. Non mi stupirei se un giorno uscisse un frigorifero o un ferro da stiro con il marchio cinese sopra, ammesso che non esistano già (edit: infatti, suggeriscono dalla regia…). Ma tant’è, e ovunque Xiaomi si butti è capace di tirar fuori idee mai banali.

Xiaomi Yeelight Table Lamp: minimale, smart, economica

La Xiaomi Yeelight Table Lamp mostra un design tanto minimale quanto elegante, con una costruzione che spazia dal metallo di cui è fatto il supporto al tubo in silicone idrorepellente rotabile di 360°, per orientare la fonte luminosa a seconda delle esigenze. La lampada ha cinque livelli di luminosità e altrettante tonalità di colore garantiti da 60 LED equamente suddivisi in diodi “freddi” e “caldi”, per 260 lumen totali e una temperatura colore variabile tra 2700K e 6500K.

La Yeelight è disponibile in due versioni. La standard ha un peso di 590 grammi e può essere alimentata tramite Micro USB, mentre la versione Charging è dotata di una batteria da 2000 mAh che, al “costo” di 60 grammi in più, dona alla lampada di 5 ore di autonomia variabili a seconda della luminosità desiderata.

Come da tradizione per i prodotti della casa, anche per Xiaomi Yeelight Table Lamp la caratteristica più interessante è il prezzo: in Cina viene venduta a 149 Yuan, che al cambio attuale non sono neanche 17 euro. Chiaro che se dovesse essere importata da noi il prezzo non potrebbe essere mantenuto per ovvie ragioni, ma comunque potrebbe essere proposta a cifre interessanti e non paragonabili ad alcune delle proposte concorrenti.

Cosa pensate della nuova lampada Xiaomi? Fatevi sentire nel box dei commenti!

[fonte]

Potete seguirci su: